Per un trancio di libri: Matteo Ferrario "Dammi tutto il tuo male"



Matteo Ferrario è architetto, giornalista e traduttore. Ha pubblicato racconti su riviste letterarie e antologie.
E' stato ospite a L'Orablù, durante la prima edizione della rassegna "Per un trancio di libri" sia come autore di romanzi noir, con "Buia" (Fernandel, 2014) e "Il mostro dell'hinterland" (Fernandel, 2015), sia per raccontarci la sua esperienza con il progetto "Biblioteca vivente. Narrazioni fuori e dentro il carcere" (Altreconomia edizioni, 2016). 

Matteo torna a trovarci con il primo romanzo italiano pubblicato da Harper Collins "Dammi tutto il tuo male", una storia che parla di un amore capace di portare ad estreme conseguenze.

"Sono un padre e un assassino, e dopo tanti anni non ho ancora capito se devo essere grato a Barbara oppure odiarla, perché senza di lei non mi sarei scoperto capace di nessuna delle due cose."

Cercheremo di capire le ragioni di Andrea, padre affettuoso e amante appassionato, la storia di Barbara, donna affascinante quanto sfuggente, e della piccola Viola che attende le lucciole e il ritorno della madre.
Una storia di famiglia, di amore e di colpe.  

Dalle 20 aperitivo e cena con l'autore, alle 21e30 presentazione del libro. 
È possibile prenotare: 02 83412369 - bar@orablu.com